Farinata


Con la farinata, scrivo una ricetta classica che si mangia (con qualche variante) in varie regioni italiane.

La farinata è una torta salata piuttosto sottile, fatta con la farina di ceci, da preparare nel forno di casa e servire con un pizzico di pepe.

Ingredienti

150 gr. di farina di ceci, 450 gr. di acqua, 80 gr. di olio extravergine di oliva, 10 gr. di sale fino, pepe quanto basta.

Procedimento

Miscelare acqua e sale in una terrina.

Versare poco alla volta la farina di ceci e miscelare avendo la cura di non creare grumi fino a formare una miscela abbastanza liquida.

Coprire e lasciare riposare l’impasto ottenuto anche alcune ore.

A fine dormita, controllare che sulla superficie non sia presente della schiuma ed eventualmente toglierla con un mestolo bucato.

Ungere con l’olio una teglia e versare l’impasto, mescolando bene con una forchetta, in modo da far assorbire l’olio.

Riscaldare il forno a 250 gradi.

Cuocere per circa 30 minuti e si dovrebbe formare una leggera crosticina dorata.

Se poi si ha un forno a legna, è “la morte sua”.

Spolverare con un pizzico di pepe.

particolare della superficie della farinata di ceci

farinata di ceci

Da mangiare calda.

A fine mangiata, per godere ancora un po’, grattare delicatamente la teglia e mangiare la crosta che è rimasta sotto alla farinata.